Guerra Wissenland-Averland

  • La disputa sulla contea dell’Averland è terminata nel 2529 con l’incoronazione da parte di Karl Franz del conte Conte Sigmar Zimmersholl.
  • Una volta preso il potere, circa un anno fa (2531), Harold ha immediatamente coscritto le truppe, anche e soprattutto da Nuln imponendo la sua volontà sulla contessa, e dichiarato guerra a Zimmersholl, per una disputa riguardo la proprietà di alcune baronie di confine (con pregiati vigneti).
  • La guerra è tutt’ora in corso, sia a colpi di penna tra le aule imperiali e i consigli regionali, sia a colpi di spada. L’esercito del Wissenland ha invaso l’Averland e sta cingendo d’assedio Heideck da mesi. C’è stata qualche battaglia minore, sempre vinta dal Wissenland, ma il grosso dello sparuto esercito dell’Averland è asserragliato dentro Averheim, la capitale, mentre si dice il conte stia disperatemente cercando mercenari tileani. (Difficile, considerando che dovrebbero fare un giro molto lungo per arrivare dalla Tilea all’Averland senza passare dal Wissenland.)
  • Gli altri conti elettori si tengono in disparte per non sbilanciarsi, nonostante le richieste di aiuto di Zimmersholl e i richiami alla pace dell’Imperatore. Se nulla cambia, tutti pensano il Wissenland vincerà la guerra, è solo questione di tempo. Ma l’arrivo di un alleato dell’Averland potrebbe rovesciare le sorti della guerra. I maligni inoltre fanno notare come anche la morte della vecchia contessa potrebbe cambiare le sorti della guerra. Le truppe di Nuln sono i 3/4 dell’esercito del Wissenland, e chiunque comandi Nuln potrebbe togliere l’appoggio al conte e richiamarle (a meno che non sia il conte stesso a prendere il controllo di Nuln). Nessuno dei potenti, comunque, ha intenzione di mettersi contro l’influente contessa finché è ancora in vita.

Guerra Wissenland-Averland

Merry adventures of the Imperial Wissenland Inquisition dottornomade