Note sulla religione di Sigmar

In generale

  • Festag Throng — la messa, 1 volta a settimana, ovunque nell’impero
  • I preti organizzano milizie e sono autorità nelle comunità.

Ordini

Ordine della Torcia.

Molto diffuso, più adepti di tutti gli altri ordini messi insieme. In generale li si trova rasati e con vesti nere, ma ciò cambia a seconda delle tradizioni e delle superstizioni. Un altro segno comune è il portare ingombranti libri sacri fissati alla cintura o sulla schiena. Controllano quasi tutti i templi dell’impero (la maggior parte dei templi hanno un high priest).

Ordine della Fiamma Purificatrice.

Ordine meno diffuso. Molto attenti ai dettami e alle regole anche nel vestiario. Vesti nere con dettagli rossi. Tonsure. Possono travestirsi (anche da fratelli di altri ordini), ma portano sempre con loro un medaglione con incisa una singola fiamma. Rispondo all’Inquisitore Generale, e hanno una sola congrega ufficiale (ad Altdorf). Anche se sono pochi e tenuti sotto stretto controllo dall’Inquisitore Generale, ben conscio che il potere corrompe. Sono l’ordine più potente perché possono dare ordini a tutti gli altri sigmariti.

Ordine del Martello d’Argento.

Erranti, guardie di confine, scout. Obiettivo: avvisare delle minacce. Armature di cuoio nero bordato di giallo, rasati. Non hanno templi propri, né dei capi: sono il diretto controllo dei dirigenti dell’ordine della Torcia.

Ordine dell’Incudine.

Ordine monastico. Restano chiusi nei monasteri e ne escono solo in missione come giudici erranti o per recuperare tomi od oggetti sacri. Abiti semplici, neri o grigi (il marrone è diffuso nell’Est dell’Impero; arancio e verde sono usati in remoti monasteri di Riekland e Talabecland). Sono diffusi i colletti ampi e alti, che ricordano gorgiere. E’ comune rasarsi i capelli, ma è solo una regola generale. Il loro capo è chiamato Keeper of the Word, arbitro ultimo della parola di Sigmar. Si tratta di una carica a vita che corrisponde anche alla direzione del monastero di Helstrum ad Altdorf. Ogni monastero è retto da un abate che, in teoria, risponde al Keeper of the Word.

Ordini templari

Tra i vari, ricordiamo l’ordine dei Cavalieri del Fiero Cuore, che sono le guardie personali del Gran Teogonom e l’ordine dei Cavalieri del Grifone, a guardia dell’Alto Tempio di Altdorf. Invece i Templari di Sigmar rappresenta l’ordine dei cacciatori di streghe di Sigmar. Non corre buon sangue tra loro e l’ordine della Fiamma Purificatrice.

Iniziazione

L’iniziato è accettato in un ordine da un prete. Tonsura (comunemente a martello o a cometa con due code). La prova per entrare nell’ordine varia molto, dal recitare lunghi passi dei testi sacri senza errori a uccidere un pelleverde e incidergli parole sacre nelle carni, o ancora (in un ordine di flagellanti dello Stirland) a digiunare per 3 giorni.

Templi

  • Niente sedie all’interno
  • Decorati con comete a due code e martelli

Tratti comuni:

  • Campanile
  • Edificio a forma di martello
  • Trono tenuto vuoto (per Sigmar)
  • Tavoli o forme a dodici facce per ricordare le 12 tribù dell’Impero

Note sulla religione di Sigmar

Merry adventures of the Imperial Wissenland Inquisition dottornomade